SEI IN > INFORMA BERGAMO > CULTURA
comunicato stampa

BERGAMOFIL23: un mondo di emozioni filateliche

1' di lettura
58

Tra il 29 settembre ed il 1° ottobre Chiuduno sarà al centro del mondo filatelico con la 65^ Mostra Filatelica ed Esposizione Nazionale a concorso “BergamoFil23”. La kermesse è organizzata dal centenario Circolo Filatelico Bergamasco che quest’anno potrà contare sulla partecipazione anche di espositori della Federazione Filatelica Spagnola.

Ben 15 le Associazioni Filateliche Nazionali presenti, oltre allo stand di Poste Italiane, che sarà attivo tutti e tre i giorni per l’emissione di 5 annulli filatelici di cui 3 del Circolo Filatelico (bozzetti di Antonio Attini e Mario Bonacina), 1 dell’A.N.C.A.I. (Associazione Nazionale Collezionisti Annullamenti Italiani) per la giornata mondiale della cartolina, (Postrossing) (bozzetto di Maria Grazia Dosio) e 1 dell’ASITAF (Associazione Italiana di Astrofilatelia) il cui bozzetto è stato preparato direttamente dall’associazione. In contemporanea verranno prodotte e presentate al pubblico 6 cartoline postali incentrate sui temi degli annulli e realizzate su disegni di Rocco Forgione, Mario Bonacina, Roberta Sonzogni, Maria Grazia Dosio e dal pluripremiato designer filatelico rumeno Alec Bartos.

Non mancherà l’esposizione di disegni a tema filatelico realizzati dai ragazzi delle scuole di Romano di Lombardia, Petosino/Sorisole e Almè.

L’ambito concorso richiamerà in terra bergamasca oltre trenta esposizioni di storia postale classica, tradizionale, moderna e contemporanea offrendo un quadro particolarmente accattivante anche per i non collezionisti. Confermata anche la presenza di numerosi operatori commerciali che animeranno le tre giornate chiudunesi. L’esposizione sarà ad ingresso libero.

Nell’anno di Bergamo e Brescia Capitale della Cultura 2023 anche la filatelia presenterà le proprie idee, la propria storia e il proprio futuro in un ambiente piacevole ed ospitale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2023 alle 08:22 sul giornale del 08 settembre 2023 - 58 letture






qrcode