SEI IN > INFORMA BERGAMO > POLITICA
comunicato stampa

Implementare nuove azioni rivolte alle famiglie del “Distretto della Famiglia Valle Seriana", approvata mozione di Schiavi

2' di lettura
16

consiglio regionale lombardia

Avviare una interlocuzione con la Comunità Montana Valle Seriana, al fine di sviluppare, insieme all’Assessorato regionale competente, un progetto sperimentale volto a studiare, analizzare, sviluppare e implementare nuove azioni rivolte alle famiglie del “Distretto della Famiglia Valle Seriana”, oltre a continuare a promuovere i Centri per la famiglia valorizzando le reti consolidate su tutto il territorio Lombardo: questo, in sintesi, quanto oggi è stato richiesto, con la mozione presentata (ed approvata nella seduta odierna) dal consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Michele Schiavi.

“La Regione, in attuazione del principio di sussidiarietà orizzontale, riconosce e favorisce l'autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, delle famiglie, delle formazioni e delle istituzioni sociali, delle associazioni e degli enti civili e religiosi, garantendo il loro apporto nella programmazione e nella realizzazione dei diversi interventi e servizi pubblici, con le modalità stabilite dalla legge regionale – ha ricordato il consigliere regionale (FDI) Michele Schiavi. Tra gli obiettivi di Regione Lombardia, infatti, vi è quello di “sostenere le iniziative delle reti sociali tendenti, in una prospettiva di solidarietà e di mutuo aiuto, a sviluppare le capacità delle famiglie ad assumere efficacemente la pienezza delle proprie funzioni educative e sociali”.

A tal proposito, da diversi anni, la Provincia Autonoma di Trento in collaborazione con l’Associazione Nazionale Famiglie Numerose, ha istituito la certificazione di “Comune Amico della Famiglia”, che tutti gli enti locali italiani possono richiedere e ottenere, rispettando determinati criteri: nel territorio della Comunità Montana Valle Seriana risultano esserci 11 Comuni certificati come Amici della Famiglia e 30 Comuni aderenti al Network Family in Italia e la Comunità Montana Valle Seriana, prima in Italia, ha iniziato un progetto per incentivare l’adesione di tutti i comuni del suo territorio a questa rete.

“In Valle Seriana esiste e si sta sviluppando di fatto un vero e proprio Distretto Amico della Famiglia e cioè una rete composta dalle forze sociali, economiche, culturali e ambientali che operano nelle comunità locali e scelgono di costruire insieme iniziative, servizi e politiche orientate al benessere delle famiglie – ha evidenziato il consigliere Schiavi - Pertanto è di importanza strategica studiare e sviluppare quanto sta avvenendo in Valle Seriana in questo momento, anche per replicarlo su altri territori lombardi, e implementare in forma sperimentale nuove azioni volte a contrastare il calo demografico e lo spopolamento territoriale”.

MOZIONE 88 Distretto della Famiglia - Avvio di un progetto sperimentale Iniziativa: SCHIAVI Michele (FDI), ZAMPERINI Giacomo (FDI), VENTURA Marcello Maria (FDI), BRAVO Carlo (FDI), VALCEPINA Chiara (FDI), CACUCCI Maira (FDI), INVERNICI Diego (FDI), BONTEMPI Giorgio (FDI), DE BERNARDI MARTIGNONI Giuseppe (FDI), GARAVAGLIA Christian (FDI), FORTE Matteo (FDI), VILLA Alessia (FDI), MACCONI Pietro (FDI), MANGIAROTTI Claudio (FDI). ANNA DOTTI (FDI)



consiglio regionale lombardia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2024 alle 17:11 sul giornale del 31 gennaio 2024 - 16 letture






qrcode